I ragazzi della III B e i rappresentanti della V A del Liceo Scientifico “R. Piria” incontrano il Presidente del Consiglio Comunale di Rosarno 14/02/2012

Personale scolastico

0

 I ragazzi della III B e i rappresentanti della V A del Liceo Scientifico “R. Piria” incontrano il Presidente del Consiglio Comunale di Rosarno

Si è svolto nella sala riunioni del Comune di Rosarno un incontro organizzato nell’ambito di un percorso didattico relativo all’insegnamento di Cittadinanza e Costituzione. Fermamente voluto dalla prof.ssa Grace D’Agata insieme al Dirigente scolastico, prof.ssa Mariarosaria Russo, il dibattito si è sviluppato alla presenza del Sindaco Elisabetta Tripodi, il Vice Sindaco Avv. Cannatà e il Presidente del Consiglio Comunale Antonio Bottiglieri, l’Assessore alle Politiche Giovanili Francesco Monelli. Era presente inoltre la professoressa Raffaella Hanuman come docente coordinatrice della classe.

I ragazzi hanno articolato una seria cospicua di domande afferenti il ruolo e la funzione del Presidente del Consiglio Comunale e più in generale sull’importanza della partecipazione giovanile alla vita politica locale e nazionale. Hanno inoltre preso visione dei progetti PISU e commentato insieme al Geom. Antonio Laurito le fasi progettuali della realizzazione della Cittadella dello Sport e di una Sala Convegni.

Le finalità del percorso didattico, che ha visto in questo incontro un suo momento fondamentale, sono quelle di avvicinare i giovani alle Istituzioni politiche in modo continuativo e responsabile così da determinare in loro una nuova coscienza civica, sempre pronta ad accogliere nuovi stimoli all’impegno e all’azione pratica e fattiva.

I risultati ottenuti hanno pienamente soddisfatto le attese, dimostrando la necessità e l’attualità di questa nuova metodologia didattica. Il Sindaco ha infatti auspicato che altri allievi possano ancora essere protagonisti di simili percorsi educativi e formativi.

{loadposition face}altalt

Skip to content